Teramo, arriva la prima signora Prefetto

Avvicendamento al vertice della Prefettura di Teramo, dove sta per arrivare una donna, Graziella Palma Maria Patrizi. La prima signora Prefetto prenderà il posto di Valter Crudo, che andrà ad assumere lo stesso incarico a Rieti.

Il Palazzo del governo di Corso San Giorgio sarà dunque guidato dall’abruzzese Graziella Palma Patrizi, originaria di Avezzano e proveniente dalla Prefettura di Ascoli Piceno. La Patrizi, primo Prefetto donna della città di Teramo, dove è conosciuta anche per aver segnalato “rilevanti elementi ostativi” che compromisero definitivamente l’aggiudicazione del project financing per la realizzazione del nuovo teatro comunale cittadino e quindi del relativo stop alla gara d’appalto per la Straferro Costruzioni di Monteprandone, proprio in provincia di Ascoli Piceno. Le nomine dei nuovi prefetti sono state ratificate dal Consiglio dei Ministri, l’insediamento sia di Crudo a Rieti che della Patrizi a Teramo dovrebbe avvenire prima dell’estate. Il predecessore del prefetto Patrizi, Valter Crudo, era arrivato a Teramo quattro anni fa.

 

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Teramo, arriva la prima signora Prefetto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*