Previsioni meteo Abruzzo 22 febbraio

Previsioni meteo Abruzzo 22 febbraio: nubi sparse, temperature stabili, ma con tendenza a salire.

Qualche nuvola in arrivo e temperatura ancora sopra alla media stagionale anche in Abruzzo, come nel resto del Paese. L’anticipo di primavera è originato dal rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo. L’aria sensibilmente calda è prevista soprattutto al centro-sud e sull’Adriatico, zone in cui le temperature potranno sfiorare i 20 gradi.

La giornata di oggi, lunedì 22 febbraio 2016, è caratterizzata da nubi sparse in tutte le quattro province abruzzesi, con maggiore nitidezza nel teramano. Mare poco mosso. Questo il dettaglio: nella zona di Chieti sono previste nubi sparse, venti saranno prevalentemente moderati da Ovest con intensità di 13 km/h. Le temperature restano comprese tra i 3° notturni e i 16° diurni. A L’Aquila e provincia nuvolosità sparsa, vento che soffia da ponente con intensità di 18 km/h e con raffiche anche fino a 36 km/h. Temperatura minima intorno ai 5° e massima a 14°, con punte fino a 20° nella Marsica. Analoga situazione anche nel pescarese, qualche nube sparsa ma nessun fenomeno di rilievo. I venti sono prevalentemente deboli e spirano da Sud-Ovest con intensità di 5 km/h e possibili raffiche fino a 14 km/h. Temperature: 7°C la minima e 17°C la massima. Nel teramano il cielo si prevede sereno, vento da Ovest con intensità di 5 km/h e raffiche fino a 30 km/h. Più rigida, rispetto alle altre province, la temperatura minima, intorno ai 2 ° e con massima a 13 °C.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Previsioni meteo Abruzzo 22 febbraio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*