Giulianova, due bagnini salvano uomo in mare

Annegate-due-persone-in-Abruzzo

Giulianova, due bagnini salvano un uomo di 41 anni che si era sentito male in mare, davanti al camping Don Antonio.

A dare notizia del soccorso è la Costa sicura srl, i cui bagnini sono impegnati nelle spiagge del territorio. L’uomo, un aquilano in vacanza a Giulianova con la madre, si è sentito male in acqua ed è stato tratto in salvo da due bagnini della Costa sicura. Non è ancora chiaro di che origine sia stato il malore, pare che l’uomo stesse facendo il bagno da solo quando  ha iniziato ad annaspare e a bere l’acqua del mare. Ad avvertire  i soccorsi sono stati alcuni bagnanti che si trovavano nei pressi. I due bagnini si sono tuffati immediatamente in acqua e hanno riportato a riva il quarantunenne. Praticate le necessarie manovre di primo soccorso, l’uomo si è ripreso, le sue condizioni sono buone, ma a scopo precauzionale è stato condotto in ospedale da un’ambulanza del 118.

 

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Giulianova, due bagnini salvano uomo in mare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*