Concorso vigili urbani, al Pala congressi la carica dei mille

dav

Oltre mille aspiranti vigili urbani si sono ritrovati questa mattina al Pala congressi di Montesilvano per partecipare al concorso bandito dal Comune di Pescara per 30 nuovi agenti di polizia municipale. Al Pala Dean Martin gli aspiranti vigili hanno dovuto sostenere la selezione attraverso un test di 60 quesiti di cultura generale da svolgere in un’ ora di tempo.

I 30 vigili urbani, ha sottolineato l’assessore competente, Gianni Teodoro, saranno impiegati soltanto per tre mesi, da luglio a settembre. La graduatoria avrà una durata di 3 anni e gli ammessi nella lista saranno 200 in quanto anche i comuni limitrofi potranno, se lo richiederanno, attingere dall’elenco dei candidati idonei. Nel centro congressi di Montesilvano sono giunti candidati oltre che da tutto l’Abruzzo anche dalle regioni del centro Italia.  La loro età dai 18 ai 55 anni. Nel prossimo mese di settembre, ha aggiunto infine l’assessore comunale Gianni teodoro sarà bandito un concorso per selezionare gli agenti di polizia municipale a tempo indeterminato.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Concorso vigili urbani, al Pala congressi la carica dei mille"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*