Maltempo: disagi nel pescarese e temperature in calo

Maltempo: disagi nel pescarese e temperature in calo nelle prossime ore. Il caldo di queste ore non deve trarre in inganno. Le condizioni meteorologiche peggioreranno sensibilmente nelle prossime ore tanto che la Protezione Civile ha emesso un bollettino di allerta “arancione”. Vento forte e calo sensibile delle temperature si registreranno già in serata.

E le forti raffivhe di vento di questa mattina hanno creato notevoli disagi nel pescarese dove i vigili del fuoco  sono stati chiamati per far fronte alla caduta di alcuni alberi. A Pescara in mattinata si è registrata una temperatura quasi estiva con oltre 21 gradi, fra le più alte d’Italia. Ma la situazione cambierà drasticamente, favorita anche dal forte vento che nelle zone interne ha causato la caduta di alcune tegole , tetti scoperchiati e cornicioni pericolanti. La colonnina di mercurio farà cadere la temperatura di almeno 8 – 10 gradi con peggioramento del tempo a partire dalle zone interne dell’aquilano. Comparirà la neve inizialmente intorno ai duemila metri per arrivare fino ai  1000-1300 metri ed in alcuni casi anche a quote più basse.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Maltempo: disagi nel pescarese e temperature in calo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*