5 Kg di esplosivo in casa: un arresto a Carsoli

Deteneva illegalmente oltre 5 Kg di esplosivo in casa: un arresto a Carsoli per un 61enne del posto in possesso anche di numerose cartucce abusive.

A scoprire la sostanza illecitamente detenuta, utilizzata solitamente per i fuochi pirotecnici, sono stati i carabinieri al termine di un blitz scattato ieri pomeriggio e non é escluso ci sia stata una soffiata ad indirizzare i militari dell’arma verso l’abitazione dell’uomo. Il materiale sequestrato: 20 blocchi contenenti oltre 5 chilogrammi di polvere da sparo, cinquanta cartucce da caccia e da tiro, oltre a cinque fucili però regolarmente detenuti. L’uomo non ha saputo spiegare ai carabinieri il perchè della presenza di una simile quantità di esplosivo che ha messo a rischio non solo l’incolumità del proprietario ma anche di quella degli altri residenti dello stabile.

Sii il primo a commentare su "5 Kg di esplosivo in casa: un arresto a Carsoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*