La Regione Abruzzo a Dubai per l’ Expo 2020

Ci sarà anche la Regione Abruzzo a Dubai per l’ Expo 2020 in programma dal 20 ottobre 2020 al 10 Aprile 2021. Sarà la prima Esposizione Universale in un Paese del Medio Oriente e le sorprese non mancheranno.

L’ evento planetario che coinvolgerà oltre 180 nazioni e, stando alle stime, la bellezza di 25 milioni di visitatori, il 70 % dei quali provenienti da Paesi diversi da quello ospitante.

Stamani a Pescara presso la camera di Commercio è intervenuto tra gli altri, Paolo Glisenti, Commissario Generale di Sezione per l’Italia. La Regione Abruzzo, ha sottolineato l’ Assessore Regionale Mauro Febbo, vuole investire nell’ Expo 2020. L’Abruzzo infatti ha presentato al Commissario Glisenti due progetti nel campo dell’economia eco sostenibile. Sarà una grande vetrina internazionale dove promuovere le nostre aziende 4.0, ha sottolineato Febbo, un grande appuntamento per promuovere la nostra Regione.

Il tema di Expo 2020 sarà “Connecting minds, creating the future” – “Collegare le menti, creare il futuro”. Molto più che un tema, una vera e propria mission con la quale l’Esibizione Universale intende richiamare lo spirito di collaborazione in nome dello sviluppo e dell’innovazione. Sotto l’ombrello del tema catalizzatore di Dubai Expo 2020, si raccolgono tre “sotto-temi” che approfondiscono e motivano l’intento “creare il futuro”: sostenibilità, per un progresso che non comprometta la vita e i bisogni delle prossime generazioni; mobilità, per creare nuove e più efficienti connessioni (siano esse fisiche o virtuali) tra persone, comunità e Paesi; opportunità, da sbloccare a vantaggio del futuro dei popoli.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "La Regione Abruzzo a Dubai per l’ Expo 2020"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*