Pescara: arrestato “nonno” rapinatore

poliziapolizia

La Polizia di Pescara ha arrestato un “nonno” rapinatore, un 80 enne che deve scontare 2 anni di reclusione.

Nella mattinata di ieri, in ottemperanza a un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Pescara, la Polizia ha arrestato Ugo Guarnieri, pescarese, classe 1935, residente a Montesilvano. L’uomo deve espiare 2 anni di reclusione per aver commesso una rapina aggravata, in concorso, nel 2008. L’80 enne è stato condotto nella casa circondariale di Pescara.

Sii il primo a commentare su "Pescara: arrestato “nonno” rapinatore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*