Muore schiacciato dal compattatore dei rifiuti

Muore schiacciato dal compattatore dei rifiuti . Tragico incidente sul lavoro nella Marsica.

Ad Avezzano un operaio di 59 anni, originario di San Vincenzo valle Roveto nell’Aquilano, è morto in seguito alle gravissime lesioni causate dallo schiacciamento di un compattatore di rifiuti. A dare l’allarme un dipendente dello stabilimento che al momento dell’incidente si trovava con la vittima. Per i primi accertamenti sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo unitamente ai sanitari del 118.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Muore schiacciato dal compattatore dei rifiuti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*