Rete8, Il Lato Positivo dell’ Abruzzo magico

“Le verità dell’illusione” protagoniste de Il lato positivo, in onda domani, martedì 4 febbraio, alle 21 su Rete8.

Quali sono i trucchi più riusciti di un prestigiatore? Che differenza c’è tra un mago classico e un mentalista? E tra la street magic e i giochi da tavolo? Come ci si prepara all’arte più illusoria che ci sia? Queste e altre domande fanno da perno alla nuova puntata de Il lato positivo, in onda domani sera alle 21 su Rete8.

Il viaggio nell’universo più magico dell’Abruzzo, tra sparizioni di carte e… di assistenti, darà modo anche di scoprire come la passione, quando è coltivata a dovere, riesca a diventare mestiere. Sono gli stessi maghi d’Abruzzo a raccontare il loro percorso incantato, da bimbi affascinati dal mistero a professionisti dell’illusione. Ma nella puntata si parla anche del grande Houdini, della classe sempreverde di Silvan, delle spettacolarizzazioni all’americana di David Copperfiled e dei maghi da cabaret.

Ancora una volta Il lato positivo, ideato da Marina Moretti, guida il telespettatore di Rete8 alla scoperta degli aspetti meno noti dell’argomento che, di volta in volta, è oggetto di puntata. La scelta dei temi, l’accuratezza nella scelta delle musiche e delle immagini e il sapiente montaggio di Antonio D’Ottavio fanno de Il lato positivo uno dei programmi più apprezzati del panorama televisivo abruzzese.
Perfetto anche il titolo scelto per la puntata di domani, 4 febbraio 2020: “Le verità dell’illusione”. Il programma, in onda il martedì dalle 21 alle 22, viene replicato il venerdì, alle 22, ed è visibile su Youtube nella playlist dedicata di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Rete8, Il Lato Positivo dell’ Abruzzo magico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*