Vasto: trasforma sgabuzzino in laboratorio per lo spaccio, arrestato 42 enne

Sgabuzzino trasformato in una specie di laboratorio per la preparazione delle dosi di stupefacente: un 42 enne di Vasto è stato arrestato dai carabinieri.

I militari dell’Arma hanno scoperto lo sgabuzzino trasformato in una sorta di laboratorio per la preparazione delle dosi. Con le accuse di detenzione e spacci di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato un uomo di 42 anni, di Vasto, già conosciuto per altri fatti, al termine dei controlli cominciati a bordo dell’auto e terminati nell’abitazione. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile l’hanno fermato in auto dopo che avevano notato che accanto a lui si era avvicinata un’altra macchina in località Tratturo di Monteodorisio. I due conducenti si sarebbero scambiati qualcosa. Addosso al 42 enne sono stati trovati 1.05o euro in contanti, probabile provento della vendita di droga. In casa poi è stato individuato uno sgabuzzino utilizzato come laboratorio. All’interno c’era una vaschetta contenente cocaina con la quale si potevano confezionare 62 dosi mezzo grammo ciascuna, un bilancino di precisione, bustine di varia grandezza, 120 grammi di sostanza da taglio e un mixer di plastica.

Sii il primo a commentare su "Vasto: trasforma sgabuzzino in laboratorio per lo spaccio, arrestato 42 enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*