Pescara: Giubileo, Porta Santa alla Caritas

caritas-mensa1

A Pescara sarà la Cittadella della Caritas ad  ospitare una delle tre Porte Sante che l’Arcivescovo aprirà sabato 12 dicembre per il Giubileo straordinario.

Sarà la Cittadella della Caritas “Giovanni Paolo II” ad ospitare una delle tre Porte Sante che l’arcivescovo Tommaso Valentinetti aprirà a Pescara, sabato 12 dicembre, in occasione dell’apertura del Giubileo straordinario voluto da Papa Francesco. Chi offrirà la sua disponibilità e il suo tempo per aiutare gli operatori e i volontari della struttura della Caritas, riceverà l’indulgenza. Lo ha annunciato l’arcivescovo Valentinetti incontrando i rappresentanti delle comunità parrocchiali e sottolineando come “la Cittadella della Caritas sia un luogo privilegiato per atti di misericordia corporali e spirituali.”

“Così – prosegue monsignor Valentinetti – chi vivrà, nella Cittadella Caritas, esperienze di servizio nello spirito dell’incontro con il Signore, oltre che di riconciliazione, potrà lucrare l’indulgenza plenaria”.

La Cittadella della Caritas di via Alento, a Pescara, svolge diversi servizi per le persone in difficoltà: la mensa che ogni giorno sforna 300 pasti, ma anche accoglienza per i senza fissa dimora e per i migranti richiedenti asilo. Questa iniziativa si inserisce nello spirito del Giubileo straordinario voluto da Papa Francesco nel segno di una Chiesa rivolta sempre più alle periferie. Oltre alla Cittadella Caritas, le altre Porte Sante della Diocesi Pescara-Penne si apriranno alla Cattedrale di San Cetteo a Pescara e al Santuario del Beato Nunzio Sulprizio a Pescosansonesco. Nei prossimi giorni i responsabili della Caritas diocesana forniranno tutte le informazioni necessarie.

“La mattina di domenica 13 dicembre – anticipa l’Arcivescovo – aprirò dapprima la Porta Santa al Santuario del Beato Nunzio, mentre alle 17.30 ci ritroveremo nella Chiesa dello Spirito Santo, a Pescara, per poi recarci in processione fino alla Cattedrale di San Cetteo dove sarà aperta la Porta Santa”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Giubileo, Porta Santa alla Caritas"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*