L’Aquila: Giunta decide su polo scolastico a Sassa

musp-sassa

Il nuovo polo scolastico di Sassa sarà realizzato nell’area dell’attuale Musp (Modulo ad uso scolastico provvisorio), a deciderlo la giunta comunale dell’Aquila.

La proposta era stata presentata dall’assessore alla Ricostruzione pubblica Maurizio Capri e la ricostruzione del polo scolastico fa parte di un progetto denominato Lap (Laboratorio di architettura partecipata). A coordinare l’iniziativa l’architetto Mario Cucinella e lo studio Mc Architects di Bologna, con le associazioni Viviamolaq e Action Aid e del comitato “Oltre il Musp”.

“Le valutazioni da cui è nata la scelta –  ha precisato l’assessore – sono molteplici. Il sito di Sassa, pur non essendo esposto al traffico, gode infatti di una viabilità idonea e della vicinanza della strada di attraversamento. E’ inoltre immerso in un contesto naturale di pregio e, in termini di cantierizzazione, renderà possibile lavorare per comparti. Specifico che il terreno attualmente occupato dal Musp non copre la misura necessaria alla realizzazione della nuova scuola e, pertanto, sara’ necessario acquisire i lotti adiacenti”.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Giunta decide su polo scolastico a Sassa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*