Pescara: 20enne spara da balcone con pistola “softair”

pistola-softair1

Pescara: spara da balcone con pistola “softair”, mirando, senza conseguenze, ad alcune persone in strada: nuovi guai per 20enne.

Con una pistola da “softair” a pallini, spara dal balcone mirando, senza conseguenze, ad alcune persone in strada e alle finestre di altri palazzi, ma viene individuato dalla Polizia: nuovi guai per, 20enne pescarese nei cui confronti è stato eseguito un provvedimento di sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia in carcere. Il giovane era ai domiciliari ed aveva il divieto di frequentare persone diverse dai conviventi. Nei giorni scorsi, però, ha ospitato in casa, in via Tavo, alcune persone, con cui ha giocato al ‘tirassegno’. Ricevute le segnalazioni, gli uomini della squadra Volante della Questura, diretti da Dante Cosentino, hanno avviato gli accertamenti ed hanno appurato che i colpi provenivano dalla sua abitazione. Scattata la perquisizione domiciliare, in casa è stata trovata una confezione di pallini vuota ed un pallino; il ragazzo ha poi ammesso le proprie responsabilità. Le finestre raggiunte dai colpi hanno subito lievi danni. A conclusione degli accertamenti della Polizia, il gip Gianluca Sarandrea su richiesta del pm Paolo Pompa, ha emesso il provvedimento di sostituzione degli arresti domiciliari per la violazione del divieto di frequentare persone diverse dai conviventi. Il giovane verrà anche denunciato per danneggiamento.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: 20enne spara da balcone con pistola “softair”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*