Magneti Marelli: 30 operai in mobilità

Magneti Marelli: 30 operai in mobilità. Sono trenta gli operai della Magneti Marelli messi in mobilità incentiva su base volontaria dai vertici dall’azienda di Sulmona.

I sindacati pronti a dare battaglia per opporsi ad un provvedimento ritenuto ingiusto. Lavoratori e sindacati intendono avere tutte le risposte circa il futuro ed i programmi di sviluppo dell’azienda piemontese. Rappresentanti sindacali e vertici aziendali si dovrebbero incontrare nelle prossime ore per siglare l’accordo sulla mobilita incentiva per i 30 lavoratori.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Magneti Marelli: 30 operai in mobilità"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*