Giulianova: arrestato rom 27 enne per spaccio

carabinieri111

I Carabinieri di Giulianova hanno arrestato un 27 enne di Mosciano Sant’Angelo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Alle prime ore dell’alba di oggi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Giulianova hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, Nico Guarnieri, 27 enne di Mosciano Sant’Angelo, di etnia rom, già noto per fatti di giustizia. I Carabinieri, che da alcuni giorni erano sulle tracce del giovane, lo hanno sorpreso mentre si accingeva a cedere una dose di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” a un assuntore di Giulianova, che sarà segnalato alla Prefettura di Teramo. A seguito di un’accurata perquisizione personale e domiciliare i militari hanno rinvenuto 23 involucri contenenti complessivamente 27 grammi di “eroina” e 12 involucri contenenti 6 grammi di “cocaina”, il tutto sottoposto a sequestro. Espletate le formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dalla Procura di Teramo, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata odierna.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: arrestato rom 27 enne per spaccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*