Lanciano: rischio cedimento tetto, evacuate 7 famiglie

comune-lanciano11

Rischia di cedere il tetto in una “casa parcheggio” comunale a Lanciano e il sindaco, Mario Pupillo, emette un’ordinanza di sgombero per sette famiglie, un totale di 18 persone.

Il provvedimento è stato attuato nel pomeriggio, a seguito di controlli da parte dei tecnici comunali e dei Vigili del fuoco di Lanciano e Chieti. La palazzina evacuata prudenzialmente, composta da tre piani e sottotetto, si trova nel centro storico, in via Garibaldi 71. Oltre agli alloggi pubblici, c’è anche un proprietario privato che ha acquisto un appartamento al piano terreno. Il provvedimento di sgombero è stato deciso dopo che sono stati accertati avvallamento del tetto e piegamento di due travi in legno. L’assessore ai Lavori Pubblici e vice sindaco, Giacinto Verna, annuncia: “Provvederemo immediatamente alla messa in sicurezza dell’immobile”. Le sette famiglie sono momentaneamente ospitate in strutture ricettive della città.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: rischio cedimento tetto, evacuate 7 famiglie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*