Lanciano: ragazzino con ferite da taglio, è giallo

montesilvano-resistenza-e-lesioni-a-cc-arrestati

A Lanciano, un ragazzino di 14 anni è stato soccorso in strada con diverse ferite da arma da taglio sul corpo. Si indaga per stabilirne le cause.

Un ragazzino di 14 anni è stato soccorso in pieno centro storico, ieri pomeriggio a Lanciano, dai residenti che, richiamati dalle sue urla, hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Il ragazzo sporco di sangue, era a terra nella zona di Santa Maria Maggiore ed è stato soccorso dal 118. Pare abbia diverse ferite da taglio sulla gamba, lividi sul corpo e anche un trauma cranico. Ferite che, al momento, potrebbero avere diverse spiegazioni. Gli investigatori cercano di capire se siano una conseguenza di una lite in famiglia, se sia stato colpito da altre persone, o se le sia procurate accidentalmente. Il ragazzo è stato trasportato in ospedale, la prognosi è ancora riservata.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: ragazzino con ferite da taglio, è giallo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*