Vasto: furti con spaccata, due arresti

Furti con spaccate ad attività di pubblico esercizio e ai danni di autovetture parcheggiate nei pressi di palestre, scuole o supermercati: due arresti.

Diversi i colpi di cui ben sei nell’arco di venti giorni e l’ultimo lo scorso 10 marzo. Con l’accusa di furto aggravato in concorso, ricettazione e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso sono stati arrestati un 43 enne, in carcere, e un 38 enne, ai domiciliari, con provvedimento del gip presso il Tribunale di Vasto, Fabrizio Pasquale, su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Michele Pecoraro. Le indagini sono state svolte dai carabinieri della Compagnia di Vasto e hanno riguardato anche alcuni comuni del territorio del Vastese. I due furono già arrestati lo scorso 22 gennaio quando furono colti in flagranza in un ristorante.

Sii il primo a commentare su "Vasto: furti con spaccata, due arresti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*