Tua: M5S per dipendenti ex Gtm in sciopero

sciopero-gtm

Il Movimento 5 Stelle vicino ai dipendenti della ex Gtm, ora Tua, che questa mattina hanno scioperato per porre l’attenzione su alcune criticità.

A spiegare i motivi dello sciopero dalle 9.00 alle 13.00 di oggi, indetto dal sindacato Faisa Cisal, Domenico Pettinari, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle il quale ha già effettuato quattro visite ispettive nei locali dell’azienda di trasporto pubblico locale. Pettinari mostra tutta la sua solidarietà ai lavoratori che oggi hanno incrociato le braccia, denunciando alcune criticità che riguardano il personale viaggiante: “Dai mezzi che continuano a uscire con avarie – afferma l’esponente 5Stelle – mettendo a repentaglio la sicurezza dei conducenti e dei passeggeri, ai mezzi interni tenuti fermi per prelevare pezzi di ricambio usati e sostituire quelli guasti su altri autobus, dalle emettitrici a bordo che non funzionano, alle palline luminose fuori uso alle fermate che, invece, dovrebbero indicare l’arrivo dei pullman.” Non ultimo, va ancora all’attacco Pettinari, “l’esubero di oltre 100 amministrativi nella nuova Tua, che potrebbero essere impiegati in altri settori dell’azienda carenti di organico, entrare dentro i mezzi, in officina o andare a incrementare il personale di segreteria, per non parlare del deposito di Penne, struttura fatiscente e insicura”.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Tua: M5S per dipendenti ex Gtm in sciopero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*