Tagliacozzo: malore dei sindaco, ambulanza in ritardo

Malore per il sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa, che ha dovuto aspettare due ore prima che arrivasse l’ambulanza per il trasferimento all’ospedale di Avezzano.

Maurizio Di Marco Testa, primo cittadino di Tagliacozzo, finisce al pronto soccorso di Tagliacozzo ma l’ambulanza per il trasferimento ad Avezzano arriva dopo due ore. Nella struttura, infatti, non era disponibile il servizio ecografico, rendendosi necessario, quindi, il trasferimento ad Avezzano. Stavolta è un primo cittadino ad essere protagonista di una questione che pone, al centro, gli ospedali più piccoli della nostra regione. Nella serata di ieri, il sindaco di Tagliacozzo aveva accusato un forte dolore all’addome ed è stato quindi condotto in ospedale per sottoporsi ad accertamenti. La causa del malore, probabilmente coliche renali, ma per maggiore sicurezza e la conferma della diagnosi, il paziente avrebbe dovuto sottoporsi a una ecografia, servizio che, però, è attivo solo di giorno. Per questo si è deciso per il trasferimento all’ospedale di Avezzano, con un’attesa di oltre due ore prima che arrivasse l’ambulanza. Lo stesso sindaco ha affermato che la Regione aveva assicurato, per la tipologia di questi casi, che il trasferimento all’ospedale di Avezzano sarebbe avvenuto in tempi brevi.

“Invece – prosegue il primo cittadino di Tagliacozzo – ho constatato sulla mia pelle che non è così. A questo punto è necessario che venga riattivato il servizio di ecografia di notte oppure garantito la presenza di un’ambulanza fissa.”

Il sindaco ha poi assicurato che si andrà a fondo su questa situazione.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Tagliacozzo: malore dei sindaco, ambulanza in ritardo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*