San Benedetto Marsi: muore mentre visita tomba parente

Lanciano-ossa-umane-sulla-tomba-del-padre

Tragedia al cimitero di San Benedetto dei Marsi dove un uomo di 60 anni è morto mentre visita la tomba di un parente.

Ieri mattina, Pasquale Mastroianni è stato stroncato da un malore mentre faceva visita alla tomba di un parente. E’ stato tradito dal suo cuore mentre era raccolto in preghiera e a nulla sono valsi i soccorsi immediati, per il 60 enne non c’è stato nulla da fare. Con lui c’era il figlio che non ha potuto fare nulla. Probabilmente un infarto la causa del decesso. L’anno scorso aveva lavorato anche al Comune di San Benedetto dei Marsi ed era una persona conosciuta e stimata in paese. Ieri mattina, come era solito fare spesso, aveva deciso di andare al cimitero quando improvvisamente si è accasciato a terra. Lascia la moglie e tre figli.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "San Benedetto Marsi: muore mentre visita tomba parente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*