Pizzoli: incidente stradale, muore una donna

Tragedia all’alba di oggi nella provincia di L’Aquila: una donna di 32 anni, madre di due figli, è morta in un incidente stradale sulla Statale 260 Picente, tra i comuni di Pizzoli e Cagnano Amiterno.

La vittima si chiamava Serena Durastante ed era originaria di Cesaproba, una frazione di Montereale. Inutili i soccorsi del 118. Lo scontro frontale è avvenuto intorno alle 5 e 30,  la donna stava andando a lavorare in una casa di riposo nel comune di Barete, dove era occupata come operatrice socio sanitaria. Il conducente dell’altro mezzo è rimasto ferito ed è ricoverato all’ospedale dell’Aquila per una serie di traumi, ma non corre pericolo di vita. La morte della giovane mamma ha provocato dolore e incredulità nella comunità locale; in segno di lutto è stata rinviata la partita del campionato di prima categoria tra L’Aquila e il Cesaproba. I carabinieri stanno lavorando per stabilire la dinamica e le cause dell’incidente. Il magistrato titolare della inchiesta ha disposto l’autopsia. Sul conducente dell’auto coinvolta sono in corso gli esami per stabilire il tasso alcolemico: se il livello dovesse risultare fuori dalla norma, scatterebbe l’arresto per omicidio stradale.

 

Sii il primo a commentare su "Pizzoli: incidente stradale, muore una donna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*