Pescara: auto finisce in sottopasso allagato

sottopasso-allagato1

Disagi a Pescara, nel pomeriggio, per la pioggia. Un’auto finisce nel sottopasso allagato del Ponte della Libertà, la donna alla guida riesce ad allontanarsi.

Allagato, in seguito alle intense piogge che si sono abbattute nel primo pomeriggio su Pescara, il sottopasso del ponte della Libertà, lato monti, a causa di un’anomalia all’impianto di sollevamento gestito dall’Aca. Nella struttura è rimasta bloccata un’auto; la donna alla guida è riuscita a uscire dal veicolo e mettersi in salvo. Sul posto Vigili del Fuoco, anche con il Saf, nucleo Speleo alpino fluviale, Polizia municipale, personale tecnico e l’assessore alla Protezione civile e vicesindaco Enzo Del Vecchio. L’allagamento è dovuto a uno straripamento dal pozzetto dell’ impianto di sollevamento. Il sottopasso, svuotato, ma ancora chiuso per precauzione essendo previste altre piogge, era stato riaperto completamente al traffico a fine aprile al termine di interventi di messa in sicurezza a tutela dalle esondazioni. Con finanziamenti del Commissario per il rischio idrogeologico sono state realizzate anche paratie metalliche. A seguito delle piogge a Pescara è anche chiuso provvisoriamente al traffico lo svincolo di uscita di Porta Nuova sulla strada stata 16 Dir/C nel comune di Pescara, cosiddetto ‘asse attrezzato’. I veicoli in uscita a Porta Nuova possono proseguire in direzione Chieti fino allo svincolo Aeroporto. Sul posto presente personale Anas per la gestione della viabilità. Il maltempo ha creato disagi anche in altre zone di Pescara: diversi gli interventi di prosciugamento eseguiti dai Vigili del Fuoco.

Leggi anche: sottopasso allagato a Pescara Portanuova

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: auto finisce in sottopasso allagato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*