Pescara, all’Aurum le storie delle grandi donne del ‘900

Evento speciale giovedì 22 novembre, nella Sala Flaiano dell’Aurum di Pescara, dove andrà in scena  “Storie di donne nell’universo culturale del Novecento”, recital poetico-musicale ideato e diretto dalla pianista aquilana Sara Cecala.

In scena, a partire dalle 17.30, saranno Franca Minnucci e Anna Di Giorgio (voci recitanti), Libera Candida D’Aurelio (cantante), Antonio Scolletta (violino), Lorenzo Scolletta (fisarmonica) e la stessa Sara Cecala al pianoforte. All’evento partecipa anche il giornalista Angelo De Nicola. Il gruppo racconterà l’amicizia tra Matilde Serao, scrittrice e giornalista, moglie dello scrittore abruzzese Edoardo Scarfoglio e prima donna italiana ad aver fondato un giornale, Il Giorno, e co-fondatrice de Il Mattino di Napoli e de Il Corriere di Roma, ed Eleonora Duse, la “divina” che incantò con le sue appassionate interpretazioni teatrali il pubblico italiano e d’oltreoceano.

“L’evento – racconta Sara Cecala – intreccerà le vicende dell’impegno civile delle madri dei desaparecidos argentini all’amore violato e annientato dalla barbarie umana, un fil rouge per una riflessione corale sul ruolo femminile nella storia contemporanea. Ho curato il testo e la scelta del repertorio musicale affidandoli alla bravura di Franca e di Anna e al talento di Candida, tre amiche di spiccata sensibilità artistica, donne impegnate nella cultura e nell’arte che rappresentano l’Abruzzo e le sue eccellenze ben oltre i confini regionali. L’intento è quello di condividere con loro e con il pubblico, che mi auguro numeroso, un viaggio nel tempo per far riaffiorare, grazie ai versi poetici e alla voce del cuore, la musica, le stesse potenti emozioni che, a volte intrise di tenerezza e di energia vitale, altre permeate di dolore, altre ancora solamente foriere di un destino ignobile, le protagoniste del recital hanno, con determinazione e coraggio, donato senza riversa al mondo, cambiando i destini dei popoli”.

Sii il primo a commentare su "Pescara, all’Aurum le storie delle grandi donne del ‘900"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*