Nazionale chiusa per un’ora a Città Sant’Angelo per incendio

Incendio-in-una-palazzina

Nazionale Adriatica chiusa, per un’ora, nei pressi di Città Sant’Angelo, circa 900 metri, a causa di un incendio che si è sviluppato nella veranda di un’abitazione.

Il rogo sarebbe partito da una bombola di Gpl collegata a dei fornelli da campeggio e, per consentire le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza dell’area, è stata bloccata la strada. Interdetta alla circolazione, la Nazionale, nel tratto compreso tra la rotatoria al confine con Montesilvano e quella al confine con Silvi. Le fiamme hanno danneggiato la veranda dell’abitazione, nessun problema fortunatamente per gli inquilini dell’appartamento interessato dall’incendio. Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco di Montesilvano, i Carabinieri della Compagnia e la Polizia municipale di Città Sant’Angelo, che si è occupata della viabilità, indicando agli automobilisti le strade alternative.

Sii il primo a commentare su "Nazionale chiusa per un’ora a Città Sant’Angelo per incendio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*