Montesilvano: ruba computer al Palacongressi, arrestato

palacongressi-montesilvano

Ruba i computer del Comune al Palacongressi di Montesilvano, arrestato un 31enne senza fissa dimora.

E’ stato sorpreso a portare via cavi, monitor e tastiere, forzando la porta antipanico e facendo scattare l’allarme collegato ai Carabinieri. Così è stato arrestato un giovane di 31 anni, ufficialmente residente a Pineto, in realtà senza fissa dimora che ha provato a rubare computer, modem e monitor dal Palacongressi di Montesilvano. Il responsabile della struttura ha subito allertato i Carabinieri che sono intervenuti sul posto. La fuga dell’autore del furto è stata breve perché, dopo qualche decina di metri, nel parcheggio del Palacongressi è stato acciuffato dai militari dell’Arma che lo hanno condotto nel carcere di san Donato a Pescara.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: ruba computer al Palacongressi, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*