Meteo Abruzzo: torna “l’estate”, poi temporali e piogge

sat5

Oggi e domani temperature quasi estive nella nostra regione a causa del “Garbino”, ma dalla serata di domani, domenica, il tempo peggiora con possibili piogge e temporali.

Le giornate di oggi e domani, sabato e domenica, saranno caratterizzate da forti raffiche di vento e un aumento delle temperature, soprattutto sulla costa, che potranno superare i 23 gradi. Sulla nostra Regione, spiega l’esperto meteo Giovanni De Palma, si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti più consistenti sul settore occidentale e sulle zone montuose dove, occasionalmente, potrebbero manifestarsi rovesci. Previsto un progressivo rinforzo dei venti dai quadranti meridionali con il “Garbino”, ossia il vento di Libeccio, a partire dalla tarda mattinata-pomeriggio, inizialmente sulle zone montuose e, entro la serata, anche sul settore orientale, con possibili forti raffiche. Anche la giornata di domani, domenica, inizierà all’insegna del cielo nuvoloso o molto nuvoloso con forti venti di libeccio, localmente anche superiori ai 70-90 Km/h, sulle zone montuose e sul versante orientale, in particolar modo nelle principali valli che si affacciano sul versante adriatico (Val Vomano, Val Pescara e Val di Sangro), tuttavia sulla Marsica e nell’Aquilano è previsto un peggioramento dal mattino con rovesci diffusi, localmente a carattere temporalesco. Nel tardo pomeriggio-sera di domenica i rovesci, localmente a carattere temporalesco, si estenderanno anche sul versante orientale e saranno accompagnati da raffiche di vento ma con temperature in sensibile diminuzione. Mare generalmente mosso.

 

Sii il primo a commentare su "Meteo Abruzzo: torna “l’estate”, poi temporali e piogge"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*