Meteo Abruzzo: burrasca e neve, l’Inverno fa sul serio

vento-meteo-puglia-freddo

Arriva l’inverno: avviso del Centro Funzionale d’Abruzzo per condizioni meteorologiche avverse da ieri sera e per le prossime ore, con vento forte, mareggiate e nevicate anche a bassa quota.

Dalla serata di ieri e per le successive 24-36 ore si prevedono venti forti dai quadranti settentrionali con raffiche fino a burrasca forte, sull’Abruzzo e sulle altre regioni centromeridionali, Marche, Molise, Campania e Sicilia, in particolare sulle zone adriatiche e ioniche. Previste mareggiate lungo le coste esposte e possibili nevicate nelle successive 18-24 ore, su Abruzzo, Molise e Campania, anche a quote relativamente basse, intorno a 500-700 metri.

—————————————————–

Previsioni meteo Abruzzo giovedì 29 dicembre: nuvoloso o molto nuvoloso, possibile nevicate anche al di sopra dei 400-600 metri.

SITUAZIONE: La nostra Penisola, ed in particolar modo le regioni centro-meridionali adriatiche, sono interessate dal passaggio di intense correnti fredde di origine artica che, nelle prossime ore, continueranno a favorire episodi di instabilità su Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata dove, a causa dell’ulteriore sensibile calo delle temperature, saranno possibili nevicate fino a bassa quota, intorno ai 400-600 metri ma, localmente, anche a quote più basse nel pomeriggio-sera. I fenomeni saranno più probabili sulle zone alto-collinari, pedemontane e montuose che si affacciano sul versante adriatico, mentre lungo le coste le precipitazioni saranno meno probabili ed intermittenti ma più probabili nel pomeriggio-sera. Anche la giornata di venerdì, pur con un tempo in miglioramento sulla nostra Regione, sarà caratterizzata da temperature piuttosto basse, in ulteriore diminuzione e residui episodi di instabilità, in miglioramento nel corso della giornata, tant’è che gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano la rimonta di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, dovrebbe garantire tempo stabile nel fine settimana e nella giornata di Capodanno.

PREVISIONE: Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso , specie sul settore occidentale, sulle zone alto-collinari, pedemontane e montuose che si affacciano sul versante adriatico con possibilità di precipitazioni, nevose al disopra dei 400-600 metri, mentre lungo la fascia costiera in mattinata prevarrà il sole con possibili annuvolamenti. Nel pomeriggio-sera aumenterà la probabilità di addensamenti sul settore orientale e lungo la fascia costiera con possibilità di precipitazioni, nevose intorno ai 200-300 metri ma, occasionalmente anche a quote più basse, localmente miste a pioggia, specie a carattere granulare. Ancora freddo ed instabile nella giornata di venerdì ma la tendenza è verso un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche entro la serata.

Temperature: In sensibile diminuzione.

Venti: Moderati dai quadranti nord-orientali con possibili rinforzi.

Mare: Generalmente agitato con mareggiate, attenzione.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

www.abruzzometeo.org

Sii il primo a commentare su "Meteo Abruzzo: burrasca e neve, l’Inverno fa sul serio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*