Pescara, Mediamuseum: corso di sceneggiatura e drammaturgia

Al Mediamuseum, da febbraio a giugno il corso di sceneggiatura e drammaturgia, in collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo, la scuola Macondo,  l’Università d’Annunzio.

E’ Peppe Millanta, a raccontare di questo corso unico nel suo genere poiché mette insieme diverse realtà, il Mediamuseum, il Teatro Stabile d’Abruzzo, la scuola Macondo, l’Università d’Annunzio. Millanta parla di un percorso di crescita culturale per la nostra regione e che coinvolge enti, realtà e chiunque voglia confrontarsi col modo del cinema e del teatro attraverso il lato autoriale, spesso poco battuto. Le lezioni si terranno da febbraio a giugno al Madiamuseum di Pescara. Simone Cristicchi, direttore del TSA, afferma che “c’è una urgenza di cercare e trovare nuovi creatori di bellezza che poi possano coniugare il talento ad una possibilità di lavoro”. Arte come lavoro, cosa c’è di più entusiasmante e meraviglioso, ribadisce il direttore del Teatro Stabile d’Abruzzo. Ci saranno docenti qualificati che accompagneranno gli iscritti, il corso è aperto a tutti, nel percorso finale. Da febbraio a giugno, il corso avrà cadenza settimanale al Mediamuseum di Pescara. Per tutti gli interessati ci sono i vari siti internet ma ci si può rivolgere anche alle diverse realtà coinvolte, in particolare si può consultare il sito http://www.scuolamacondo.it/ per iscriversi o avere maggiori informazioni.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Pescara, Mediamuseum: corso di sceneggiatura e drammaturgia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*