L’Aquila, strade provinciali chiuse. Caruso: “Lavori saranno conclusi entro fine giugno” (Video)

Sei strade riaperte e 11 strade in corso di manutenzione, 7 da riaprire nei prossimi giorni.  L’obiettivo della Provincia dell’Aquila è quello di riuscire a restituire tutte le strade che il 24 aprile scorso erano state chiuse perché disconnesse e piene di buche, in seguito alla caduta mortale di un centauro proprio a causa di una buca.

Una chiusura molto contestata soprattutto dai ciclisti e dai motociclisti, che più volte in questi due mesi hanno inscenato proteste contro la Provincia e il dirigente firmatario del provvedimento, Francesco Bonanni, per aver precluso 25 tra le strade provinciali più percorse e amate proprio dalle due ruote. Intanto ieri è stata riaperta la strada Capitignano-Valico delle Capannelle.

Il presidente Angelo Caruso, che ricorda lo stato di abbandono in cui si trovano le strade della provincia dlel’Aquila da anni, e la necessità di dover agire su oltre 1800 chilometri di arterie per le quali sono stati programmati interventi di manutenzione per un oltre 18 milioni di euro, che verranno utilizzati non soltanto per il rifacimento del manto staradale ma anche per la messa in sicurezza delle scarpate. Entro settembre, inoltre, si concluderà il passaggio di diversi tratti di strada dalla Provincia all’Anas, con cui è stato già avviato lo stato avviato il processo di trasferimento che comincerà a luglio.

Qualche giorno fa ancora una lettera di protesta dal club dei Motociclisti aquilani:

Pietra tombale sulla stagione mototuristica e danni ormai irreversibili per le aree interne mortificate, ignorate e malgestite dall’amministrazione provinciale dell’Aquila, presieduta da Angelo Caruso, che, nonostante sia un ente fantasma con vertici mai passati al vaglio elettorale, è stato lo stesso in grado di produrre disastri inenarrabili. In 43 giorni, a parte le pochissime strade già appaltate prima dell’odiosa ordinanza, Marsicana e Frentana, nulla si è mosso nel Parco Nazionale D’Abruzzo, tra Tagliacozzo e Carsoli, Nell’Altopiano delle Rocche, la Turanense e Campotosto se non l’apposizione dei cartelli di divieto.

Lettera in cui è stata provocatoriamente avanzata la proposta di una “raccolta fondi per il prepensionamento del dirigente Francesco Bonanni, l’estensore dell’editto medievale rifiutatosi di ritirarlo, nella speranza che anticipi i tempi del suo passaggio a carico dell’Inps”.

Di seguito il dettaglio dello stato di avanzamento dei lavori:

– S.R. 479 “Sannite” lavori effettuati e riaperta alla circolazione di tutti gli automezzi;-
– S.P. 54 “di Fonte Romana” dal km. 1+800 al km. 8+000 lavori eseguiti e riaperta:
– S.R. 487 dal km. 36+300 al km. 58+000 con appalto in corso per circa 600.000 euro e oggetto di statalizzazione entro il mese di luglio 2018;
– S.P. 89 “Dorsale Palentina” dal km. 13+300 al km. 15+700 lavori di pronto intervento su tratti ammalorati eseguiti e riapertura nei prossimi giorni con limite a 30 km./h;
– S.R. 83 “Marsicana” lavori effettuati e riaperta alla circolazione di tutti gli automezzi con limiti a 30 e 50 km./h;
– S.R. 509 “di Forca D’Acero” dal km. 0+000 al km. 9+600 lavori effettuati e riaperta alla circolazione di tutti gli automezzi con limite di 50 km./h;
– S.R. 479 “Sannite” dal km. 15+700 al km. 35+000 lavori effettuati e riaperta alla circolazione di tutti gli automezzi;
– S.P. 105 “di Montecabbia” dir Le Pezze dal km. 0+000 al km. 3+880 lavori eseguiti e riapertura nei prossimi giorni con limite a 30 km./h;
– S.P. 30 “di Cascina”dal km. 0+000 al km. 28+000 e dir. S. Giovanni e S.R. 260 dal km. 0+000 al km. 1+200 lavori appaltati e di prossima esecuzione;
– S.P. 106 “delle Capannelle” dal km. 0+000 al km. 4+400 lavori eseguiti e riapertura nei prossimi giorni con limite a 30 km./h, strada oggetto di statalizzazione entro luglio;
– S.P. 4 “della Molinella” dal km. 0+000 al km. 3+650 lavori eseguiti e riapertura nei prossimi giorni con limite a 30 km./h;
– S.P. 2 “del lago di Campotosto” dal km. 0+000 al km. 5+100 e dal km. 5+500 al km. 20+720(Aringo-Poggio Cancelli-Mascioni-ponte delle Stecche- innesto SR 577 lavori eseguiti e riapertura prossimi giorni;
– S.R. 577 “del lago di Campotosto” dal km. 0+000 al km. 26+400 lavori eseguiti e riapertura nei prossimi giorni;
– S.P. 80 “di Campo Imperatore” dal km. 0+000 al km. 4+600 lavori effettuati e riaperta con limite a 30 km./h;
– S.R. 5 “Tiburtina Valeria” dal km. 70+000 al km. 98+200 già affidata e lavori in corso;
– S.R. 5bis “Vestina Sarentina” dal km. 0+000 al km. 22+900 lavori eseguiti e riapertura nei prossimi giorni;
– S.P. 11 “Sirentina” dal km. 0+000 al km. 21+400 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 26 “Turanense” dal km. 40+200 al km. 45+720 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 23 “dell’Alto Liri” dal km. 0+000 al km. 23+300 già affidata e lavori in corso
– S.P. 23 “dell’Alto Liri” dal km. 0+000 dir. Gallo dal km. 0+000 al km. 4+700 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 23 “dell’Alto Liri” dir. Sante Marie dal km. 0+000 al km. 2+600 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 38 “Nuova Vestina” dal km. 0+000 al km. 22+385 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 38 dir. “Nuova Vestina” dal km. 0+000 al km. 3+400 già affidata e lavori in corso;
– S.R. 82 “della Valle del Liri” dal km. 1+100 al km. 47+700 già affidata e lavori in corso;
– S.R. 520 “del Ceraso” dal km. 0+000 al km. 4+200 già affidata e lavori in corso;
– S.R. 578 “Salto Cicolana” dal km. 49+571 al km. 60+453 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 24 “di Alba Fucens” dal km. 0+000 al km. 15+850 già affidata e lavori in corso;
– S.P. 25 “Carseolana” dal km. 0+400 al km. 8+210 già affidata e lavori in corso;

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, strade provinciali chiuse. Caruso: “Lavori saranno conclusi entro fine giugno” (Video)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*