Giulianova: ritira ricetta, pizzaiolo colpito da infarto

ambulanzaambulanza

Doveva sottoporsi ad un elettrocardiogramma ma dopo aver ritirato la ricetta, viene colpito da infarto: muore a 47 anni un noto pizzaiolo di Giulianova.

Marco Di Silvestre, 47 anni, proprietario della storica pizzeria “Da Marco”, in via Buozzi nel centro storico di Giulianova, è stata stroncato da un infarto. Da alcuni giorni avvertiva, da quanto si apprende, qualche problema cardiaco tanto che il suo medico di fiducia aveva deciso di farlo sottoporre ad un esame elettrocardiografico. Il giovane era andato a ritirare l’impegnativa nello studio dove il medico l’aveva lasciata per accelerare i tempi, ma una volta tornato a casa si è accasciato a terra, colpito da un infarto. Subito sul posto i sanitari del 118 i quali hanno solo potuto constatare che non c’era più nulla da fare. Marco è stato stroncato da un infarto. Gli amici lo ricordano come un grande lavoratore, sempre pronto a dare una mano e un contributo per le attività del centro storico di Giulianova. I funerali si terranno oggi pomeriggio, alle 15.00, nella chiesa di Sant’Antonio.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: ritira ricetta, pizzaiolo colpito da infarto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*