Giulianova: nove arresti all’alba

Nove persone sono state arrestate all’alba di oggi dai Carabinieri di Giulianova.

Nove misure cautelari, di cui cui 8 ordinanze di custodia in carcere, per traffico di stupefacenti ed estorsione aggravata: sono i numeri di un’operazione condotta dai Carabinieri della compagnia di Giulianova, sotto la direzione del capitano Domenico Calore, e coordinata dal pm Luca Sciarretta. In un anno sequestrati un kg chilo di hashish, 150 grammi di cocaina e 100 grammi di eroina. A firmare le ordinanze il gip Domenico Canosa. A illustrare i dettagli dell’operazione “Ponte di legno” – dal luogo in cui, tra Giulianova e Roseto degli Abruzzi, furono eseguiti alcuni arresti – è stato il procuratore capo di Teramo, Antonio Guerriero, che ha sottolineato come le indagini, ancora in corso, potrebbero avere sviluppi. Gli inquirenti hanno scoperto “un giro d’affari oggettivamente rilevante, considerati gli elevati quantitativi di droga commercializzati dagli indagati”, gestito principalmente da rom “di cui si è potuta constatare – ha detto il Procuratore – la particolare pericolosità sociale”. Oltre a spacciare gli indagati avrebbero messo in atto vere e proprie attività estorsive nei confronti dei clienti che non pagavano il corrispettivo di quanto acquistato. Nel corso delle indagini sono stati sequestrati anche 40mila euro, ritenuti proventi delle attività illecite.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: nove arresti all’alba"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*