Fara Filiorum Petri: in volo su… le Farchie (Video)

farchie-icaro-droni1

In volo su… le Farchie di Fara Filiorum Petri, il tradizionale appuntamento che richiama, nel piccolo centro della provincia teatina, tantissimi visitatori. Le suggestive immagini realizzate da Icaro Droni.

Ancora una volta, i professionisti di Icaro Droni, ci propongono un video suggestivo e spettacolare, in volo, stavolta su le Farchie che accendono la notte a Fara Filiorum Petri. Le Farchie sono dei grossi fasci di canne legati ad arte, manualmente, con rami di salice rosso. Hanno una consistenza di circa 80 centimetri di diametro e circa 8 metri di lunghezza. Una tradizione secolare, tra fede, storia, leggenda: alla base del rito, un miracolo di Sant’Antonio Abate durante l’invasione francese del 1799. Secondo il racconto popolare Sant’Antonio abate apparve alle truppe francesi, che volevano entrare a Fara, e trasformò le querce che circondavano il paese in fiamme costringendo alla fuga i soldati. Così i Faresi il giorno prima della festa del Santo (16 gennaio) compiono una processione all’imbrunire con fiaccole di canne. Altre fiaccole, più grandi, vengono poste lungo l’ultimo tratto della strada che portava alla chiesetta dedicata a sant’Antonio.

Ecco il video realizzato da Icaro Droni

Sii il primo a commentare su "Fara Filiorum Petri: in volo su… le Farchie (Video)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*