Elettrodotto Villanova-Gissi: H20, dubbi su attività

Dopo l’annuncio da parte della società Terna dell’entrata in funzione, dall’altro ieri, dell’elettrodotto Villanova-Gissi, il forum H2O si dice perplesso e che i lavori sono ancora in corso.

Il Forum H2O è scettico sull’annuncio, da parte di Terna, dell’entrata in funzione dell’elettrodotto Villanova-Gissi e le polemiche non si spengono tra i detrattori dell’opera.

“Terna, secondo quanto riportato da alcuni giornali on line, – scrive il Forum H2O – sosterrebbe che la foto che abbiamo appena divulgato sia un artefatto, cioè i cavi secondo Terna scenderebbero per giungere ad un pilone più in basso. Fortunatamente abbiamo fatto altre foto e le alleghiamo. Sono ancora più chiare. Ebbene, a parte che non è che l’altro traliccio è agli inferi… basta guardare se sono presenti o meno gli isolatori nei punti di attacco dei cavi. Si vede piuttosto bene. Chiunque può verificare. I cavi, inoltre, scendono chiaramente non tesi, anche nella direzione opposta a quella del traliccio che sarebbe agli inferi. A questo punto la questione ci incuriosisce ancora di più. Nei prossimi giorni – conclude la nota – cercheremo di approfondire le motivazioni alla base di tali affermazioni di Terna.”

Terna_104_105_cavo_terra

Terna_104_carrucola_cima_cavi_non_tesi_assenza_isolatori

Terna104_cavi_carrucole_mancanza_isolatori

Terna_112_senza_fili_carrucole_no_isolatori

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Elettrodotto Villanova-Gissi: H20, dubbi su attività"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*