Contromano su Asse Attrezzato, bloccato 79 enne

Stava guidando contromano sull’Asse Attrezzato, un 79 enne è stato bloccato dalla Polizia Stradale nei pressi di Chieti Scalo.

Stava guidando contromano sull’asse attrezzato Chieti-Pescara, dove era entrato dallo svincolo della Statale 81 Piceno Aprutina all’altezza di Chieti Scalo. Una pattuglia della Polizia stradale, sezione di Chieti, è riuscita a fermarlo dopo un breve inseguimento. Alla guida della Renault Clio un uomo di 79 anni che agli agenti ha detto di non essersi accorto di aver compiuto una manovra errata. E’ stato il sovrintendente Carmine Ciancio, impegnato con una pattuglia nei controlli della velocità, a inseguire l’auto e ad accompagnare l’uomo in una vicina piazzola di sosta. L’alcol test a cui è stato sottoposto l’automobilista ha dato esito negativo. La patente gli è stata comunque ritirata ai fini della revoca; è stato inoltre applicato il fermo amministrativo dell’auto per tre tre mesi.

“La Polizia Stradale di Chieti, constatando il verificarsi di eventi analoghi – si legge in una nota – solleciterà nell’ambito Comitato per la Viabilità tramite la Prefettura, un tavolo tecnico con gli Enti interessati”.

Sii il primo a commentare su "Contromano su Asse Attrezzato, bloccato 79 enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*