Camionista di Atri muore in incidente a Venezia

incidente-autostrada11

Un autotrasportatore di Atri, di 58 anni, ha perso la vita ieri pomeriggio in un incidente sulla A/4 nei pressi di Venezia.

Guerino Pavone, 58 anni, autotrasportatore di Atri e padre di due figli, è morto a bordo del suo camion che è rimasto coinvolto in un tragico tamponamento tra mezzi pesanti avvenuto sull’autostrada A/4 in direzione Venezia, a Portogruaro. Per il 58 enne non c’è stato nulla da fare. Nel sinistro sono rimasti coinvolti tre mezzi pesanti. Gravemente ferito un cittadino ungherese a bordo di uno dei camion. Il tir dell’autotrasportatore di Atri è rimasto schiacciato e l’uomo è morto sul colpo. L’autista ungherese ha subito un grave trauma toracico. L’autostrada è stata subito chiusa. Pavone abitava ad Atri e lavorava per una ditta di autotrasporti di Fontanelle di Atri. E’ descritto da tutti come un grande lavoratore. Un destino tragico per la famiglia Pavone: pochi mesi fa aveva perso la moglie per una grave malattia e ieri pomeriggio la tragica sorte toccata a Guerino che lascia due figli, entrambi maggiorenni, i quali devono ora far fronte anche al dolore per la perdita del padre, dopo la recente scomparsa della madre.

Sii il primo a commentare su "Camionista di Atri muore in incidente a Venezia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*