Bellante: 75 enne muore in ospedale dopo essere stata investita

Bellante: è deceduta in ospedale, a Teramo, la donna di 75 anni, investita lungo la statale 80, nei pressi di Villa Rasicci, nel tardo pomeriggio di ieri.

La donna, 75 anni, di origine etiope è stata investita lungo la statale 80 intorno alle 17.30. Un uomo alla guida di un Suv Wolskwagen stava percorrendo la strada in direzione Giulianova, quando si è trovato, all’improvviso, di fronte la signora. Inevitabile l’impatto. Subito sul posto i soccorsi che hanno condotto la donna al Mazzini di Teramo, con politraumi vari, dove purtroppo è morta a 3 ore dal ricovero. Nel frattempo sul luogo dell’incidente sono arrivati i carabinieri della stazione di Bellante per ricostruire la dinamica dell’incidente. La donna pare fosse uscita per portare dei regali alla cognata e stava rientrando nella propria abitazione. Secondo una prima ricostruzione l’auto non procedeva a velocità elevata e la donna sarebbe stata investita in prossimità delle strisce pedonali. L’uomo, alla guida del Suv, teramano, si è fermato subito a prestare i soccorsi, ed è rimasto sotto choc. Dolore e cordoglio in tutta la zona di Villa Rasicci, dove la 75 enne era molto conosciuta e la ricordano come cordiale e gentile.

Sii il primo a commentare su "Bellante: 75 enne muore in ospedale dopo essere stata investita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*