San Salvo, buttafuori gambizzato alla Marina

Notte di tregenda a San Salvo, dove il buttafuori di un noto locale è stato gambizzato alla Marina.

Un uomo addetto alla sicurezza di un noto locale di San Salvo Marina è stato gambizzato davanti all’ingresso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il buttafuori stava presidiando l’ingresso del locale, quando alcuni albanesi hanno cercato di entrare senza la sua autorizzazione. Nel locale, un lido sulla riviera di San Salvo Marina, era in corso una serata. La discussione tra il buttafuori e gli albanesi è degenerata, pare che dal gruppo sia partito un colpo di arma da fuoco che ha colpito l’addetto alla sicurezza. Il gruppetto è fuggito nella concitazione generale, il ferito è ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Vasto, le sue condizioni non sono preoccupanti. Le indagini del caso sono affidate ai Carabinieri di San Salvo.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "San Salvo, buttafuori gambizzato alla Marina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*