Roseto: appello della figlia per padre 76enne scomparso

La Protezione Civile di Silvi, tramite la figlia, lancia un appello per Fernando Marrone, 76 enne scomparso domenica dalla propria abitazione a Roseto.

Aggiornamento ore 9.00: è stato trovato senza vita Fernando Marrone, l’anziano scomparso da Roseto.  A trovare il corpo il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Roseto nei pressi del porticciolo, sotto il ponte della ferrovia del fiume Vomano.

 

A dare l’allarme è stata la figlia: una volta uscito, del papà non si hanno più notizie di dove possa essere. Il 76enne si è allontanato domenica dalla propria abitazione, a Roseto, in zona Sacro Cuore, con una bicicletta di colore verde.
Al momento della scomparsa, FERNANDO MARRONE, di corporatura media, peso 65 Kg circa, statura 160 cm, con pochi capelli rasi, indossava jeans chiari, felpa grigia, cappotto marrone e scarpette da tennis bianche.
Non è affetto da particolari patologie e non è sottoposto a cure farmacologiche.
Segni particolari: una cicatrice sul sopracciglio destro; indossa un apparecchio acustico. Chiunque ne avesse notizia, può contattare i Carabinieri di Roseto dove è stata denunciata la scomparsa componendo il numero (112) o qualsiasi altra centrale operativa numeri (113, 115, 117, 118).

“Dato che ad oggi non si ha nessuna novità dell’uomo, – spiegano dalla Protezione Civile di Silvi- ieri sera si è svolta una riunione in Prefettura, dove si è deciso di attivare il Protocollo Operativo per la ricerca delle persone scomparse, che prevede l’attivazione di squadre ricerca dispersi nelle zone prossime al luogo di allontanamento.
In più sono state portati a conoscenza della scomparsa di Fernando tutti i comandi di Polizia Locale dei Comuni costieri e le Associazioni di volontariato operanti sul territorio”.

Sii il primo a commentare su "Roseto: appello della figlia per padre 76enne scomparso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*