Fallo e gli abbonamenti hard per il nome, parla il Sindaco

fallo111

Pubblichiamo integralmente la lettera del sindaco di Fallo, il piccolo centro in provincia di Chieti, andato alla ribalta delle cronache per la storia a dir poco curiosa: un canale “specializzato” ha offerto un abbonamento gratuito a tutti i residenti dei comuni il cui nome richiama il sesso.

Sono tanti, in Italia, i nomi soprattutto dei piccoli centri, particolari, e per i quali, spesso, arrivano anche battuttine ecc… Ma il sindaco Alfredo Salerno, ci scrive che, naturalmente, a Fallo, si fa molto altro e “in primis” si cerca di attuare diverse iniziative, soprattutto per combattere lo spopolamento dei centri interni. Di seguito, la sua nota.

“Buongiorno Antonella
ho letto con il sorriso sulle labbra il suo bell’articolo inerente un fantomatico abbonamento gratuito a tutti i miei concittadini di un sito hard. Non frequantando questi siti la notizia mi ha colto di sorpresa. Innanzitutto ti ringrazio per aver dato visibilità a questo piccolo Comune molto spesso ignorato e colgo l’occasione per invitarti a volerlo visitare e in quella occasione mostrarti che il nostro piccolo Comune non è soltanto il nome particolare che lo contraddistingue ma anche innumerevoli altre cose. Infatti non poco tempo fa siamo stati uno dei pochi Comuni in Italia a festeggiare il centenario della liberazione della Finlandia con grande riscontro della comunità finlandese il Italia. Inoltre ultimamente abbiamo intrapreso un percorso insieme all’Associazione il Cigno per l’apertura di un centro che tratterà la problematica del disturbo D.S.A. (Disturbi sintomatici dell’apprendimento). Da ultimo ma non per ultimo il 12 agosto p.v. il mio Comune concederà la Cittadinanza Onoraria al secondo Presidente della Repubblica Kgalema Motlanthe come ringraziamento per una sua precedente visita del 2013. Quindi ti rinnovo ancora l’invito a voler visitare il nostro piccolo paese e a voler creare una rubrica che riguarda tutti i piccoli gioielli dell’entroterra abruzzese”.

Ti saluto cordialmente Alfredo Salerno Sindaco di Fallo

Naturalmente, l’invito a visitare il bel centro di Fallo è rivolto a tutti.

Sii il primo a commentare su "Fallo e gli abbonamenti hard per il nome, parla il Sindaco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*