Vasto: scoperte due discariche abusive

discarica-abusiva

Vasto: scoperte due discariche abusive. Il Comune si rivolge alla Procura della Repubblica, presentando un esposto e dichiarando guerra agli incivili.

Le discariche si trovano in località Sant’Antonio, nei pressi del recinto dell’ex zona militare, e in via Luci in prossimità del ponte autostradale.

“Siamo in prima linea nella lotta contro i reati ambientali”, ha dichiarato il sindaco Luciano Lapenna, “e perseguiremo con severità, nel rispetto delle leggi, chiunque si renda responsabile di atti contro il decoro urbano e la civile convivenza”.

Tra il pattume sono stati rinvenuti rifiuti lapidei, elettronici e di varia natura, gettati abusivamente e scoperti stamani dal personale comunale dell’ufficio ecologia.

“È inaccettabile  che qualcuno possa pensare di rovinare l’immagine della nostra città con atteggiamenti incivili e contrari alla buona educazione e al rispetto delle regole”, ha concluso il sindaco. “Invito tutti i cittadini a segnalare alle autorità competenti le discariche abusive e denunciare i colpevoli”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Vasto: scoperte due discariche abusive"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*