Teramo: l’alberghiero inaugura la nuova cucina

alberghiero-teramo-dipoppa-rozzi

Teramo: l’alberghiero Di Poppa-Rozzi inaugura la nuova cucina, uno spazio di lavoro all’avanguardia dove gli studenti potranno misurarsi con la migliore tecnologia per preparare i cibi.

La nuova cucina è stata inaugurata questa mattina alla presenza delle istituzioni, del corpo docente e degli studenti dell’istituto superiore Di Poppa-Rozzi di Teramo. Le nuove cucine sono collocate all’interno dei locali appositamente ristrutturati dalla Provincia con un investimento di 50 mila euro.

A prendere la parola durante la cerimonia inaugurale sono stati la dirigente scolastica, Caterina Provvisiero, il presidente Renzo Di Sabatino e l’assessore regionale all’agricoltura, Dino Pepe. Fra i partecipanti anche i consiglieri delegati provinciali, Mauro Scarpantonio e Maurizio Verna.

“Per l’istituto si tratta di un ulteriore salto di qualità rispetto a un percorso formativo e didattico che riscuote molto successo e che indubbiamente offre significativi sbocchi professionali”, ha dichiarato il presidente Renzo Di Sabatino. “L’istituto ha molti progetti e questi spazi, tecnologicamente avanzati e in una condizione logistica particolarmente favorevole, consentiranno di costruire manifestazioni ed eventi fino a ieri impensabili: una vera e propria palestra laboratoriale per gli studenti”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Teramo: l’alberghiero inaugura la nuova cucina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*