San Giovanni Teatino: tentata rapina in banca, due arresti

San Giovanni Teatino: sventata nelle prime ore del pomeriggio una rapina in banca, alla filiale Caripe di via Po a Sambuceto, poco distante dal centro d’Abruzzo.

Due malviventi, armati e col volto coperto, si era intrufolati in banca, ma sono stati arrestati dai carabinieri, allertati dalla centrale operativa di Aquila vigilanza, grazie al collegamento antipanico, operativo con le agenzie Tercas e Caripe.

Aggiornamento ore 18.26

Arrestato anche un terzo uomo anche lui di nazionalità italiana. Vistisi circondati i rapinatori si sono arresi e sono stati arrestati. 50 mila euro circa il bottino che i tre erano riusciti a portar via. I tre, due 27 enni e un 26 enne, sono noti alle forze dell’ordine.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "San Giovanni Teatino: tentata rapina in banca, due arresti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*