Pescara: donna investita vicino all’ospedale

pescara-donna-investitaambulanza_56

A Pescara una donna di 79 anni è stata investita intorno alle 9 in via Monte Faito, vicino all’ospedale civile. Immediatamente soccorsa dal 118, la donna è stata ricoverata per un politrauma e delle fratture.

Da una prima ricostruzione effettuata dalla polizia municipale, sembra che la donna stesse attraversando la strada in prossimità delle strisce pedonali e in compagnia di un’altra persona, un’anziana di 86 anni, quando è stata travolta da una Fiat 500, guidata da un uomo di 59 anni, in via Monte Faito, nei pressi dell’incrocio con via Villalago. Trasportata in ospedale, la prima è stata ricoverata nel reparto di Ortopedia con una prognosi di 40 giorni, mentre la seconda è stata giudicata guaribile in 30 giorni. Degli accertamenti si sta occupando la Polizia municipale.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: donna investita vicino all’ospedale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*