Pescara: automobilista muore mentre guida, Tiburtina bloccata

ambulanzaambulanza

Pescara: traffico bloccato sulla tiburtina, ridotta a una sola carreggiata nel tratto finale, a causa della morte improvvisa di un automobilista.

L’uomo, un 62enne, è morto intorno alle 8 all’altezza della rotatoria di Porta nuova, nella parte finale della Tiburtina. Sul posto è intervenuto il 118 che ha constatato il decesso dell’uomo. Traffico in tilt, regolato dai vigili urbani e dalla polizia.

L’uomo era a bordo della sua Citroen quando ha avvertito un malore e si è fermato. Di lì a poco è sopraggiunta la morte.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: automobilista muore mentre guida, Tiburtina bloccata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*