Mercatone Uno: il 31 ottobre la valutazione delle offerte per la vendita

Oggi pomeriggio a Roma l’incontro al Mise per la vertenza Mercatone Uno; il 31 ottobre saranno valutate le offerte del bando di vendita dei 55 negozi. Nuovo incontro di sindacati e commissari a metà settembre.

Si è svolto presso il Ministero dello sviluppo economico il nuovo incontro tra sindacati e commissari straordinari per la vertenza Mercatone Uno che in Abruzzo ha coinvolto tre punti vendita con pesanti ricadute occupazionali.

“Si è trattato di un incontro informativo”, fa sapere Bruno Di Federico della Uil Tucs. “Dopo l’emissione del bando di gara per la vendita, anche a pezzi, dei 55 negozi di Mercatone Uno, entro il 31 ottobre si dovranno valutare le offerte pervenute e capire quali saranno le prospettive per il futuro. Intanto oggi i commissari straordinari hanno preso l’impegno di interpellare l’Inps per cercare di riportare i lavoratori allo stato antecedente la vendita dell’azienda, in modo tale da consentire ai dipendenti di percepire una cassa integrazione maggiore”.

Cassa integrazione in scadenza il 31 dicembre.

Sii il primo a commentare su "Mercatone Uno: il 31 ottobre la valutazione delle offerte per la vendita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*