Francavilla: 88enne si frattura perone e tibia sciando

sci

Francavilla: avere 88 anni e non sentirli, tanto da decidere di cimentarsi in un fuori pista con gli sci a Passolanciano, senza curarsi delle possibili conseguenze (la frattura di perone e tibia in seguito a una caduta).

E’ accaduto a un’irriducibile 88enne francavillese di adozione, dall’animo giovane più che mai, che, in barba all’età anagrafica, continua a praticare sport e a programmare vacanze. Questa brutta caduta ora però le costerà un po’ di riposo forzato, ma lei non si scoraggia e già programma la prossima vacanza, mentre racconta del suo rimpianto: aver cominciato a sciare solo quarant’anni prima.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: 88enne si frattura perone e tibia sciando"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*