Fossacesia: neonato rischia di soffocare

fossacesia-neonato-rischia-di-soffocare

A Fossacesia un neonato di appena quindici giorni rischia di soffocare per un rigurgito di latte, ma viene salvato dagli operatori della Croce Gialla. La polemica: nessuna ambulanza disponibile in quel momento.

Occorrono urgentemente altri mezzi di soccorso: è la denuncia che arriva da Fossacesia, dopo il caso del neonato salvato per miracolo dall’intervento della Croce Gialla. L’unica ambulanza che copre il territorio era infatti già impegnata in un’altra operazione. Sollecitato l’intervento della Asl.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Fossacesia: neonato rischia di soffocare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*