Elezioni Pescara 2019: le cinque idee di Mascia per Masci

Elezioni Pescara 2019: Luigi Albore Mascia presenta le sue cinque idee per il rilancio di Pescara, in appoggio del candidato sindaco Carlo Masci per la coalizione di centrodestra.

Sicurezza, lotta al degrado, area di risulta, economia e lavoro e acqua, intesa come mare e fiume: sono queste le cinque grandi idee per Pescara, i cardini del programma per il rilancio della città adriatica che Luigi Albore Mascia sosterrà in campagna elettorale in appoggio alla candidatura a sindaco di Carlo Masci per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio.

Già sindaco di Pescara nella consiliatura dal 2009 al 2014, Mascia, sicuro del suo ruolo di capolista per Forza Italia, superando le divisioni politiche nella convinzione che l’unione porterà alla vittoria del centrodestra, annuncia il suo impegno per Pescara, auspicando per sé un ruolo di guida della polizia municipale. Forte dei recenti consensi della Lega e della crescita di Fratelli d’Italia, l’apporto di Forza Italia sarà decisivo per la vittoria della coalizione, ha dichiarato Luigi Albore Mascia che sabato 13 aprile alle ore 11 presso la sala consiliare del Comune di Pescara aprirà ufficialmente la sua campagna elettorale a sostegno di Carlo Masci, candidato sindaco del centrodestra.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Elezioni Pescara 2019: le cinque idee di Mascia per Masci"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*